NEXTGEN software

Un software potente e ricco di funzionalità per il calcolo degli apparecchi a pressione

NextGen è il nuovo software per la progettazione e la verifica meccanica di recipienti in pressione e scambiatori di calore secondo ASME VIII Divisione 1,  Divisione 2 EN 13445-3, EN 13480 e AD 2000, con un’opzione per il calcolo al vento e al terremoto secondo NTC, Eurocodici, UBC 97, ASCE 7-10 nonché per i carichi sui bocchelli secondo WRC 107/297/537, piastre tubiere secondo TEMA IX e la verifica strutturale delle colonne. Sono inoltre inclusi i database dei componenti standard più comunemente utilizzati nel mondo degli apparecchi a pressione, ASME/ANSI B16, B31, EN 1092-1, EN 1759-1, ecc.

Il database contenente tutti i materiali SA/SB ammessi, il ricalcolo immediato dell’apparecchio in funzione della norma selezionata e altre funzioni di nuova concezione, ed estremamente avanzate, quali Grafica 3D e trasparenze, la semplicità ed intuitività di utilizzo ne fanno uno strumento estremamente potente.

Lo completano altre caratteristiche quali: un wizard per la creazione di scambiatori di calore completi, il calcolo di piastre tubiere anche secondo TEMA, moduli per il calcolo di recipienti rettangolari e per il calcolo di tutti i tipi di supporti (selle, gonne, gambe, mensole, ecc.).

In futuro tutti i pacchetti principali della Classic Edition verranno trasferiti nella piattaforma NextGen: sarà quindi possibile, partendo da un apparecchio già costruito graficamente, cambiare il codice di calcolo utilizzato in origine. Questa possibilità esiste già per i licenziatari di ASME VIII Div 1, ASME VIII Div 2 ed EN-13445-3 che possono pertanto verificare immediatamente le conseguenze (positive o negative) di una modifica del codice di calcolo su un determinato apparecchio. Già nella versione attuale è comunque possibile calcolare un apparecchio anche con le edizioni precedenti di uno stesso codice di calcolo.

È  di grande importanza ricordare anche il duplice risparmio che si ottiene utilizzando NextGen software: il primo risparmio, ottenuto mediante le procedure di ottimizzazione cablate nel software, riguarda le ore di costruzione e il peso dell’apparecchio; il secondo riguarda la riduzione notevole dei tempi necessari all’esecuzione dei calcoli di progetto. Infine l’assistenza Sant’Ambrogio, sempre disponibile per qualsiasi esigenza.

E’ possibile richiedere una versione di prova del software tramite il modulo di contatto.

Nextgen software Sant'Ambrogio

Nextgen software Sant'Ambrogio

Nextgen software Sant'Ambrogio

Nextgen software Sant'Ambrogio

Nextgen software Sant'Ambrogio

 

 

 

 

 

 

Guarda un filmato introduttivo:

 

Requisiti di sistema:


TeamViewer for Remote Support

TeamViewer for your
Remote Support!